Domenica 01 Marzo 2009

Uccide uomo per motivi di confine in Campania:80enne in fuga

Roma, 1 mar. (Apcom) - Ottantenne in fuga dai carabinieri nell'avellinese: l'uomo ha ucciso a colpi di fucile il suo vicino a Domicella dopo l'ennesima lite per motivi di confine. Sul posto i carabinieri della compagnia di Baiano, nell'avellinese, che insieme a quelli del comando provinciale di Avellino sono sulle tracce dell'uomo. Secondo le prime ricostruzioni tra i due uomini le liti erano frequenti e si erano inasprite per la costruzione di un muretto tra le due proprietà.

Cep

© riproduzione riservata