Domenica 01 Marzo 2009

Austria; Elezioni, in Carinzia si conferma l'estrema destra

Vienna, 1 mar. (Apcom) - Il partito Bzoe dell'ex capo storico dell'estrema destra austriaca, Jorg Haider, morto lo scorso ottobre, avrebbe vinto le elezioni regionali in Carinzia, secondo i primi risultati provvisori. Con il 10 per cento delle schede scrutinate, l'Alleanza per il futuro dell'Austria (Bzoe) è in testa con quasi il 44 per cento dei voti, e non ci sarebbe alcun testa a testa con i socialdemocratici (Spoe), previsto dai sondaggi della vigilia. Questi ultimi sono attestati intorno al 30 per cento, nove punti percentuali in meno rispetto alle elezioni del 2004. Anche gli exit poll confermano l'andamento dello spoglio. Secondo l'istituto Sora, il Bzoe avrebbe il 45,8 per cento dei voti e il Spoe il 28,6 per cento. Nelle passate elezioni il Bzoe vinse con il 42,4 per cento, e si profila dunque la riconferma del governatore Gerhard Dorfler. Oltre che in Carinzia oggi si è votato anche nella regione di Salisburgo, dove i socialdemocratici sono in testa pur perdendo terreno nei confronti dei conservatori dell'Oevp, secondo gli exit poll diffusi dopo la chiusura delle urne, alle 17.

Plg

© riproduzione riservata