Domenica 01 Marzo 2009

Crisi economia; Merkel: Bei deve aumentare aiuti a settore auto

Bruxelles, 1 mar. (Apcom) - Aumentare gli aiuti della Banca europea d'investimento a favore del settore automobilistico in crisi. E' la proposta lanciata dal cancelliere tedesco Angela Merkel, arrivando al vertice dei leader europei a Bruxelles sulla crisi economica. "Proporrò un eventuale rafforzamento dei mezzi della Bei per lo sviluppo di nuove motorizzazione verdi, molto richieste e che costituiscono un impulso alla congiuntura", ha detto Merkel. La proposta del cancelliere tedesco si inserisce nel quadro delle richieste delle grandi case automobilistiche europee, che dicono di soffrire per "l'accesso limitato al credito". I ministri responsabili della competitività dell'Ue, che si riuniscono giovedì prossimo a Bruxelles, stanno lavorano a un testo in questo senso. Stando a quanto si legge su una versione provvisoria, il testo chiede alla Commissione europea ed alla Bei di presentare "nuove soluzioni per ridurre la mancanza di liquidità e migliorare l'accesso ai finanziamenti per le imprese del settore". La Bei ha già fatto sapere di essere disponibile ad aumentare i prestiti per lo sviluppo di nuove tecnologie per le automobili "verdi".

Bla

© riproduzione riservata