Lunedì 02 Marzo 2009

Iraq, Tribunale speciale assolve Tareq Aziz, l'ex vice di Saddam

Roma, 2 mar. (Apcom) - L'ex vice di Saddam Hussein, Tareq Aziz è stato assolto dal tribunale speciale di Baghdad che ha deciso la sua liberazione. Lo riferisce stamane l'agenzia stampa irachena Aswataliraq riferendosi al processo che lo vedeva imputato per l'uccisione di un imam sciita avvenuta nel 1999. Nello stesso processo, la corte ha emesso quattro condanne a morte per altrettanti ex gerarchi del regime di Saddam Hussein tra i quali, Ali Hassan al Majid, meglio conosciuto come 'il chimico'. Secondo l'agenzia irachena, "la Corte ha predisposto la liberazione di Tareq Aziz". Nel 2003, all'indomani della caduta di Baghdad, Azizi si era consegnato 'spontaneamente' alle forze Usa che lo hanno tenuto nel carcere Usa presso l'aeroporto internazionale di Baghdad.

Fth/

© riproduzione riservata