Lunedì 02 Marzo 2009

Auto; Ue: Bene impegni Italia su misure non discriminatorie

Bruxelles, 2 mar. (Apcom) - La Commissione europea si è detta "soddisfatta" degli impegni presi dall'Italia in merito agli incentivi all'auto e all'acquisto di altri prodotti. E' quanto ha spiegato il portavoce alla Concorrenza, Jonathan Todd, osservando: "In seguito alla lettera della Dg Concorrenza, abbiamo avuto dei chiarimenti e degli impegni da parte dell'Italia che il sostegno sarebbe stato per tutte le imprese, e non solo per quelle che sottoscrivono un protocollo. Non ci sarebbe dunque - ha proseguito Todd - aspetto discriminatorio in questa misura e non sarebbe dunque un aiuto di Stato". "Siamo soddisfatti", ha aggiunto concludendo: "Se continueremo o meno ad essere soddisfatti dipenderà da cosa succederà nella pratica". Mar/Lux

MAZ

© riproduzione riservata