Lunedì 02 Marzo 2009

Russia-Usa; Mosca vuole riduzione tutti tipi vettori nucleari

Mosca, 2 mar. (Ap-Apcom) - La Russia proporrà agli Stati Uniti una riduzione di tutti i tipi di armamento nucleare, non soltanto dei missili strategici, nell'ambito dei negoziati sul nuovo trattato sulla limitazione delle armi atomiche che dovrebbe sostituire lo Start I. Lo ha confermato il ministro degli Esteri di Mosca, Sergei Lavrov, parlando con i giornalisti russi su un volo dall'Egitto verso la Spagna. La Russia vuole "limitazioni non solo delle testate nucleari, ma anche di ogni tipo di vettore", ha detto Lavrov, citato dalle agenzie russe. Le limitazioni, ha precisato, dovrebbero riguardare tutti gli armamenti strategici, non soltanto le testate atomiche "schierate operativamente", ma anche i missili, i bombardieri e i sottomarini che le trasportano.

Fus

© riproduzione riservata