Giovedì 05 Marzo 2009

Calcio;Ronaldo:esordio al Corinthians,dribbla anche giornalisti

Itumbiara (Brasile), 5 mar. (Ap-Apcom) - Entrato in campo al 68' accolto dall'applauso dei trentamila dello stadio Juscelino Kubitschek, Ronaldo è stato protagonista questa notte dell'ennesimo ritorno al calcio giocato ed ha finalmente esordito con la maglia del Corinthians nel match contro Itumbiara per il primo turno della Coppa del Brasile. Fermo dal febbraio dello scorso anno dopo il gravissimo infortunio al ginocchio sinistro in Milan-Livorno, Ronaldo si è ritrovato circondato da giornalisti e fotografi sin dall'arrivo della squadra allo stadio ed ha addirittura dovuto farsi largo tra di essi prima di entrare in campo. A fine partita poi, apparentemente colpito in maniera accidentale da un microfono in un occhio, il trentaduenne Fenomeno ha preferito non rilasciare commenti. "E' stato un buon debutto, si è mosso bene ed ha anche cercato qualche numero tipico dei suoi: è stato un primo passo importante e con il tempo le cose gli riusciranno più facilmente", ha poi detto Mario Menezes, l'allenatore del Timao. Ronaldo è entrato in campo con la sua squadra già in vantaggio per 2-0 e con la qualificazione praticamente archiviata, ha toccato subito un pallone e al 74' non è arrivato per un soffio su un pallone crossato in area. Al 75' ha tentato di saltare due difensori ed è finito a terra reclamando il fallo, ma l'arbitro ha invece visto solo un "tuffo" ed ha lasciato correre. Tre minuti dopo, in contropiede, Ronaldo si è smarcato ma è stato ignorato dal compagno di squadra Douglas, che ha preferito tentare una infruttuosa conclusione beccandosi una salva di fischi per non avere passato il pallone al compagno.

CAW

© riproduzione riservata

Tags