Giovedì 05 Marzo 2009

Pil; Eurostat: in IV trimestre Eurozona -1,5%, su anno -1,3%

Bruxelles, 5 mar. (Apcom) - Nel quarto trimestre del 2008 il pil della zona euro e quello dell'Unione europea sono scesi dell'1,5% rispetto al trimestre precedente e dell'1,3% rispetto allo stesso trimestre del 2007. E' quanto emerge dalle prime stime di Eurostat, l'ufficio statistico delle comunità europee. Nel terzo trimestre del 2008, il pil è stato negativo dello 0,2% nella zona euro e dello 0,3% nei Ventisette. In Italia il prodotto interno lordo del quarto trimestre è sceso dell'1,8% rispetto ai tre mesi precedenti e del 2,6% rispetto al 2007. Rispetto al quarto trimestre del 2007, il pil al netto dei fattori stagionali è sceso dell'1,3% sia nella zona euro che nei Ventisette, dopo un +0,6% e +0,7% rispettivamente nel trimestre precedente. Mar

MAZ

© riproduzione riservata