Giovedì 05 Marzo 2009

Firenze, una 16enne violentata sabato sera in discoteca

Firenze, 5 mar. (Apcom) - Una ragazza di 16 anni ha denunciato ai carabinieri di Livorno di essere stata stuprata in una discoteca di Firenze: la vicenda, secondo quanto scrive oggi 'La Nazione', risale a una settimana fa, quando la giovane, di origini sudamericane, era partita con un'amica da Livorno per trascorrere il sabato sera in una discoteca della provincia di Firenze. La violenza si sarebbe consumata nel bagno, verso le due di notte: la 16enne ha raccontato ai carabinieri di essere stata seguita da un giovane sui 18-20 anni, con cui aveva ballato, che l'ha prima palpeggiata pesantemente, poi chiuso la bocca con una mano per non farla urlare, e poi stuprata strappandole le mutandine. Sul corpo della ragazza sono state trovate ecchimosi e lesioni compatibili con la violenza sessuale. Sul caso ora indaga la Procura di Firenze: i carabinieri del capoluogo stanno interrogando il personale del locale, e assieme al servizio di investigazioni scientifiche dell'Arma stanno cercando eventuali tracce nei bagni.

Tai

© riproduzione riservata