Lunedì 09 Marzo 2009

Pensioni, Bossi: Su eta' pensionabile siano le donne a decidere

Roma, 9 mar. (Apcom) - Umberto Bossi chiama le done italiane a decidere sull'innalzamento dell'età pensionabile: "Io direi - afferma in una intervista a Mattino Cinque - di dare voce alle donne, andrei in piazza, in strada a raccogliere le firme. Comunque vogliamo sentire cosa vogliono le donne, è meglio che siano le donne a scegliere." Alla domanda se proponga di farne una scelta facoltativa delle donne, il leader della Lega risponde senza esitazioni: "Sì", e nega che sia questo l'orientamento maggioritario: "Se fosse davvero così, che lo vogliono tutti, non è vero - spiega - perché se le donne volevano andare in pensione a 65 anni poteva già andare, ma dato che non l'hanno fatto, vuol che non lo voleva fare nessuno".

Red/Bar

© riproduzione riservata