Lunedì 09 Marzo 2009

Germania; Sei anni di carcere per gigolò ricattatore Lady Bmw

Berlino, 9 mar. (Apcom) - Helg Sgarbi, il gigolò svizzero che ha ricattato l'ereditiera della Bmw Susanne Klatten, è stato condannato a sei anni di carcere. La sentenza del tribunale di Monaco di Baviera è arrivata al termine di un processo-lampo, apertosi oggi. In mattinata Sgarbi (44 anni) aveva confessato di aver avuto incontri intimi con la Klatten e con altre tre donne e di averle poi ricattate, usando dei video girati di nascosto. Per lui il pubblico ministero aveva chiesto nove anni di carcere per truffa, tentata truffa e ricatto.

Aal

© riproduzione riservata