Sabato 14 Marzo 2009

Papa; Ratzinger autorizzò suo testo per libro estrema destra

Berlino, 14 mar. (Apcom) - Nel 1998 il segretario di Josef Ratzinger autorizzò la ristampa di un articolo dell'allora cardinale su un libro di un editore austriaco di estrema destra. Lo riporta il settimanale tedesco Der Spiegel. Nelle scorse settimane il portavoce dell'arcidiocesi di Vienna ha spiegato che, prima di ripubblicare il saggio, l'editore Aula non chiese alcuna autorizzazione all'odierno Papa Benedetto XVI. Uno scambio di lettere tra l'allora redattore di Aula Gerhoch Reisegger e il Vaticano dimostra però il contrario, scrive lo Spiegel. In una lettera del 30 settembre 1997 il segretario di Ratzinger, Clemens, diede il via libera alla pubblicazione dell'articolo nella rivista Aula. Il testo uscì nel 1998 nella raccolta intitolata "1848 - Erbe und Auftrag" ("1848 - Eredità e impegno"), edito da due noti estremisti di destra, riporta lo Spiegel. Appena tre anni prima l'editore di Aula, Herwig Nachtmann, aveva preso le parti del negazionista Walter Lueftl. Persino la Fpoe del defunto Joerg Haider - di cui la rivista "Di Aula" rappresentava fino ad allora l'organo ufficiale - prese a quel punto le distanze dal giornale e dall'editore.

Aal

© riproduzione riservata