Sabato 14 Marzo 2009

Pd; Veltroni: Mie dimissioni atto d'amore per il partito

Roma, 14 mar. (Apcom) - Le dimissioni dalla carica di segretario sono state "un atto d'amore nei confronti del Pd": lo ha detto Walter Veltroni al Tg3, parlando a margine di una iniziativa pubblica in Toscana, precisando di esserne "sempre più convinto". Amarezze? "Se anche ci fossero non lo direi", risponde Veltroni all'intervistatore. Quanto al suo futuro politico, "non ho in prospettiva null'altro - dice - che cercare di dare una mano nella misura in cui può essere utile a Dario e al Pd".

Bar

© riproduzione riservata