Martedì 17 Marzo 2009

Cinema, grave incidente sugli sci per attrice Natasha Richardson

Roma, 17 mar. (Apcom) - Natasha Richardson, attrice appartenente alla dinastia dei Redgrave e moglie dell'attore Liam Neeson, è stata ricoverata in un ospedale di Montreal, in Canada, dopo aver avuto un grave incidente sugli sci. Lo ha riferito la famiglia senza fornire ulteriori dettagli. Da indiscrezioni, pare che la Richardson, 45 anni, abbai subito un trauma cranico mentre sciava a Mont Tremblant. Liam Neeson, impegnato nelle riprese del suo ultimo film a Toronto, è già volato al capezzale della moglie. I due attori si sono sposati nel 1994 dopo essersi conosciuti sul set del film "Nell". Hanno due figli, Micheal Richard Antonio, 13 anni, e Daniel Jack, 12. Ha recitato in diversi film di Hollywood tra cui "Genitori in trappola" (1998) al fianco di un'allora 11enne Lindsay Lohan. Ma la Richardson è più conosciuta per le sue interpretazioni a teatro. Nel 1998 vinse il Tony award come migliore attrice nel musical di "Cabaret", diretto dal regista Sam Mendes, marito della conterranea Kate Winslet. Natasha è figlia dell'attrice britannica Vanessa Redgrave e del regista Broadway Tony Richardson.

Chb

© riproduzione riservata