Martedì 17 Marzo 2009

Biotestamento; Englaro: Spero in stop Consulta o Napolitano

Roma, 17 mar. (Apcom) - "Meglio non fare nessuna legge che la legge che stanno facendo": così Beppino Englaro in una conferenza stampa al Senato per presentare l'associazione che porta il nome della figlia Eluana. "Non bisogna disperare. Serve il dovuto approfondimento. Altrimenti, meglio che i parlamentari lascino correre le cose. Con una legge incostituzionale, non è detto - ha aggiunto Englaro - che non intervenga la Corte costituzionale o che non intervenga il nostro Presidente".

Ska

© riproduzione riservata