Martedì 17 Marzo 2009

Usa-Irlanda; San Patrizio, da Obama leader Irlanda e Ulster

Washington, 17 mar. (Apcom) - Nel giorno di San Patrizio, festa nazionale d'Irlanda, il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha incontrato il primo ministro di Dublino, Brian Cowen, ma vedrà anche il 'first minister' dell'Irlanda del Nord Peter Robinson e il suo vicepremier, il cattolico Martin McGuiness del Sinn Fein. Si trova del resto a Washington anche Gerry Adams, il leader del Sinn Fein, secondo partito della provincia britannica. Protocollo 'oblige': Obama - con una bella cravatta verde trifoglio - ha ricevuto Cowen nello Studio Ovale e vedrà i leader nordirlandesi, con meno pompa, nell'ufficio del consigliere per la sicurezza nazionale. Ma la congiunzione delle visite resta di alto simbolismo: Dublino affiancata al leader protestante e a quello cattolico, a pochi giorni dagli omicidi che sono tornati a insanguinare l'Irlanda del Nord ad opera di due gruppuscoli dissidenti dell'Iran, l'esercito repubblicano irlandese. Il "legame tra gli Stati Uniti e l'Irlanda non potrebbe essere più forte" ha detto Barack Obama, nella conferenza stampa congiunta con il premier irlandese Brian Cowen, indetta alla Casa Bianca. Più tardi, il presidente e i leader irlandesi parteciperanno a un pranzo alla Casa Bianca, e a un cocktail party questa sera con il poeta nordirlandese Paul Muldoon, la musicista Maggie McCarthy e il gruppo celtico Thunder. Alla Casa Bianca, i leader irlandesi oggi trovano una nota di colore con la tintura color smeraldo sciolta nell'acqua delle fontane sul prato sud e su quello nord della residenza presidenziale. L'idea di tingere le fontane viene dalla first lady Michelle Obama, e riprende la tradizione della sua città natale Chicago che ogni anno colora di verde le acque del fiume che attraversa la città. Anche quest'anno, domenica scorsa, la Parata di Southside - proprio il quartiere di Michelle - si è svolta lungo un Chicago River color smeraldo. Larghe parti degli Stati Uniti oggi celebrano la grande comunità di origine irlandese. A New York per la festa nazionale dell'isola decine di migliaia di persone si preparano a inondare la Quinta Strada per la 248esima parata di San Patrizio. E per festeggiare San Patrizio, Barack Obama proprio oggi ha scelto Dan Rooney, proprietario dei Pittsburgh Steelers, come prossimo ambasciatore degli Stati Uniti in Irlanda. Rooney, 76 anni, è un repubblicano di vecchia data che ha appoggiato Obama durante le primarie democratiche in Pennsylvania e poi nel corso di tutta la campagna elettorale.

Aqu

© riproduzione riservata