Mercoledì 18 Marzo 2009

Crisi, Sacconi: non è il momento di toccare pensioni e sussidi

Roma, 18 mar. (Apcom) - "Questa non è la stagione dell'articolo 18, non è la stagione della riforma delle pensioni, non è la stagione della riforma dei sussidi ai disoccupati". Il ministro del Welfare, Maurizio Sacconi, in un'intervista al Sole 24 ore spiega che "l'obiettivo di questa stagione non può che essere un 'primum vivere'. Solo successivamente, in una stagione di ripresa della crescita potremo pensare di fluidificare ulteriormente i rapporti tra impresa e lavoro". Per ora gli strumenti che ci sono possono essere oggetto solo di "una manutenzione". Per Sacconi "il disegno del nuovo Welfare è già tratteggiato. Abbiamo fatto una consultazione pubblica sulla base del Libro verde elaborato nei mesi scorsi e nel giro di 10 giorni, al messimo entro questo mese, uscirà il nostro Libro bianco sul welfare". Infine il ministro ripercorrendo l'attività del giustlavorista, Marco Biagi, a sette anni dalla scomparsa, sottolinea che la "legge Biagi" è "un giacimento ancora inespresso di opportunità" e si è imposta anche ai "critici più datati: oggi nel Pd nessuno chiede più di modificarla nè di cancellarla".

Rbr

© riproduzione riservata