Mercoledì 18 Marzo 2009

Università, tensione alla Sapienza: "Polizia ci ha caricato"

Roma, 18 mar. (Apcom) - Tensione davanti l'Università La Sapienza a Roma, da dove questa mattina sarebbe dovuto partire un corteo dei collettivi nel giorno dello sciopero nazionale proclamato dalla Flc Cgil: alcuni studenti dei collettivi dell'ateneo riferiscono di essere stati caricati dalla polizia in piazzale Aldo Moro. "Ci hanno caricato e anche abbastanza violentemente", spiegano gli studenti: "Questa mattina era partito un corteo interno all'università, tra le facoltà, poi ci siamo diretti verso l'uscita in piazza Aldo Moro. Dalla polizia c'è stato un divieto assoluto di uscire, secondo quando previsto dalle nuove regole sui cortei a Roma. Appena fuori l'ateneo alcuni sono stati caricati. Dopo i fatti di Torino, Bergamo e Pisa anche questo - proseguono i collettivi - rientra nel clima autoritario che si sta delinenado: evidentemente non è più possibile criticare delle scelte che poi pesano sulla pelle di chi le deve vivere". Il corteo degli studenti non era in ogni caso autorizzato: "Avevamo lanciato un appuntamento per il corteo, poi avremmo visto in base ai numeri se organizzare la manifestazione".

Sav

© riproduzione riservata