Mercoledì 18 Marzo 2009

Africa, Papa: Chiesa sia attenta a poveri, serve pace e giustizia

Roma, 18 mar. (Apcom) - Attenzione ai poveri, difesa dei loro diritti, riconciliazione e cooperazione tra etnie: è la missione della Chiesa, chiesta da Papa Benedetto XVI nell'incontro con i vescovi del Camerun, a Yaoundè, nella seconda giornata della sua visita in Africa. "Nel contesto della globalizzazione in cui ci troviamo - ha detto il Pontefice - la Chiesa ha un interesse particolare per le persone più bisognose. La missione del vescovo lo impegna ad essere il principale difensore dei diritti dei poveri, a promuovere e favorire l'esercizio della carità, manifestazione dell'amore del Signore per i piccoli. In questo modo - ha aggiunto Ratzinger - i fedeli sono portati a cogliere in modo concreto che la Chiesa è una vera famiglia di Dio, riunita dall'amore fraterno, che esclude ogni etnocentrismo e particolarismo eccessivi e contribuisce alla riconciliazione e alla cooperazione tra le etnie per il bene di tutti".

Ssa

© riproduzione riservata