Mercoledì 18 Marzo 2009

Africa;Aids, P. Lombardi: Posizione Chiesa su condom non cambia

Yaoundé, 18 mar. (Apcom) - Papa Benedetto XVI ha messo l'accento "sull'educazione alla responsabilità" parlando di lotta all'Aids e uso del preservativo. E' quanto ha dichiarato oggi il portavoce del Vaticano, Federico Lombardi, rispondendo alla stampa. "Non bisogna aspettarsi da questo viaggio un cambiamento della posizione della Chiesa cattolica verso il problema dell'Aids", ha sottolineato il direttore della sala stampa della Santa Sede. La Chiesa ritiene che "sviluppare un'ideologia di fiducia nel preservativo non sia una posizione corretta", perchè non mette l'accento sul "senso di responsabilità", ha precisato il portavoce. Padre Lombardi ha quindi ricordato le "tre direzioni" in cui si dispiega l'azione della Chiesa cattolica verso l'Aids: "L'istruzione alla responsabilità della sessualità e l'affermazione dei valori del matrimonio e della famiglia, l'impegno per cure efficaci e l'attenzione ai malati". Durante il viaggio aereo che lo ha portato nella capitale camerunense, Benedetto XVI ha dichiarato che non si può "risolvere il problema dell'Aids" con il preservativo. Numerose ong hanno criticato la posizione del Pontefice, mentre il governo francese ha espresso "viva preoccupazione" per le conseguenze di tali dichiarazioni sulla lotta all'Aids. (fonte Afp)

Sim

© riproduzione riservata

Tags