Mercoledì 18 Marzo 2009

Stupri;Slitta dibattito su castrazione,emendamento Lega via da dl

Roma, 18 mar. (Apcom) - La discussione sulla castrazione chimica per chi si macchia del reato di violenza sessuale è rinviata: l'emendamento presentato dalla Lega al decreto anti-stupri all'esame della commissione Giustizia di Montecitorio sarà discusso in altra sede, probabilmente nell'ambito del dibattito sul ddl sicurezza o del ddl sulla violenza sessuale. Lo fa sapere il sottosegretario alla Giustizia Giacomo Caliendo, che oggi ha discusso di questo con la presidente della Commissione, Giulia Bongiorno, e con il sottosegretario all'Interno Alfredo Matovano. "Quell'emendamento - ha detto Caliendo - presuppone alcune audizioni. Dobbiamo discuterlo e valutarlo bene. Per questa ragione non è possibile inserirlo in questo decreto".

Luc

© riproduzione riservata