Martedì 24 Marzo 2009

Giro; Zomegnan: Ci aspettiamo da Armstrong un nuovo miracolo

Milano, 24 mar. (Ap) - Il giro d'Italia non ha perduto la speranza di avere al via anche Lance Armstrong, "ci ha abituato ai miracoli, quindi non resta che sperare ne possa compiere uno in più". Il direttore della corsa rosa Angelo Zomegnan confida che il texano possa recuperare in tempo dalla rottura della clavicola rimediata ieri al Giro di Castilla e Leon e prendere parte al Giro del centenario. "Aspetteremo l'esito dell'intervento al quale Armstrong si sottoporrà e vedremo quali saranno le sue condizioni, ma ovviamente siamo preoccupati", ha detto Zomegnan all'Associated Press. Il ciclista texano dell'Astana ha lasciato l'ospedale di Valladolid oggi per volare negli Stati Uniti, dove sarà operato in un paio di giorni. Il Giro d'Italia partirà il 9 maggio da Venezia e si concluderà il 31 maggio a Roma.

CAW

© riproduzione riservata