Giovedì 21 Maggio 2009

Usa; Repubblicani rinunciano a far cambiare nome ai democratici

Washington, 21 mag. (Ap) - Il partito repubblicano non dovrà pronunciarsi su una risoluzione che invitava i democratici a cambiare il nome del loro partito in "socialista democratico". Ieri la direzione del gop, great old party, ha infine rinunciato a sottoporre al voto una mozione in tal senso. Il presidente del partito dell'elefante, Michael Steel, era contrario all'iniziativa, giudicata "stupida e assurda" da alcuni esponenti repubblicani. Un accordo è stato trovato ieri. Secondo due membri del comitato nazionale repubblicano che avevano sostenuto l'iniziativa, i suoi sostenitori hanno accettato di cambiare la formula del progetto di risoluzione che inviterà gli americani a opporsi a ciò che i repubblicani qualificano "programma socialista" del partito democratico.

Ard

© riproduzione riservata