Giovedì 21 Maggio 2009

Immigrati; Moratti a Tettamanzi: Milano è una città aperta

Roma, 21 mag. (Apcom) - Il suo sindaco, Letizia Moratti, non ha dubbi. "Milano è una città apertissima e infatti - spiega in un'intervista al Corriere della sera - arrivano qui stranieri e studenti, creativi e imprenditori che la scelgono per le molte opportunita' che offre. Il problema dell'integrazione è giustamente posto, ma, se si fa un giro nelle nostre scuole e nei nostri campi sportivi, si vede che Milano è una città integrata". "Raccogliamo la sfida del nostro cardinale Tettamanzi, ma - prosegue Moratti - non si può dire che Milano abbia perso la sua anima. Milano ha un'anima molto radicata, ha risorse molto grandi, ha consapevolezza del proprio ruolo e della propria missione. Milano - conclude il sindaco - è tuttora un laboratorio di idee, progetti e vita".

Gic

© riproduzione riservata