Giovedì 21 Maggio 2009

Gb;Leader estrema destra progetta un 'raid' al party della Regina

Roma, 21 mag. (Apcom) - Nick Griffin, il leader della formazione di estrema destra bbritannica Bnp, ha intenzione di presenziare al garden Party della Regina che si terrà a luglio a Buckingham Palace. Griffin, che non è stato invitato, avrebbe trovato il mondo presenziare all'avento in qualità di accompagnatore di Richard Barnbrook, eletto Bnp al comune di Londra, e la cosa suscita inquietudine: noto per le sue campagne razziste e xenofobe, con la sua presenza Griffin rischia di creare grave imbarazzo a corte. Intervistato dal Times, Griffin conferma la sua intenzione e aggiunge di trovarla perfettamente legittima e coerente: "Sono un essere umano come tutti, mica ho le corna" dice con una battuta per aggiungere subito dopo di aver intenzione di voler parlare con la regina e esporle una tesi semplice e chiara, Sui temi dell'immigrazione e del multiculturalismo, dice, la maggioranza degli inglesi è dalla mia parte. Preoccupato per il "potenziale imbarazzo per sua Maestà" si è mossa anche il sindaco di LOndra, Boris Johnson, che scrivendo al presidente del consiglio comunale Darren Johnson, fa notare come sarebbe un "abuso" da parte di Barnbrook presentarsi a palazzo con al suo fianco il discusso Griffin.

VGP

© riproduzione riservata