Giovedì 28 Maggio 2009

Nomadi, Maroni:Proroga di 18 mesi ordinanze Milano,Roma e Napoli

Roma, 28 mag. (Apcom) - Altri 18 mesi per la "messa in sicurezza dei campi nomadi". Il consiglio dei ministri infatti ha prorogato fino al 31 dicembre del 2010 l'ordinanza del 31 maggio dell'anno scorso che nominava i prefetti di Milano, Napoli e Roma commissari straordinari per l'individuazione di campi irregolari e abusivi, per il censimento e l'identificazione degli abitanti di tali campi e per la definizione di programmi di intervento e messa in sicurezza. L'annuncio è arrivato dal ministro dell'Interno, Roberto Maroni, nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Chigi al termine del Cdm. "Sono stati presentati progetti per la realizzazione di campi attrezzati attraverso la riqualificazione di quelli esistenti o la creazione di nuove aree attrezzate e controllate con condizioni igieniche degne di un essere umano", ha detto il Ministro. "Questa seconda fase richiede il tempo necessario ed è per questo che abbiamo prorogato l'ordinanza", ha aggiunto. Maroni ha fatto sapere che sono stati nominati commissari straordinari anche i prefetti di Torino e Venezia per occuparsi dell'emergenza in Piemonte e Veneto.

Luc

© riproduzione riservata