Sabato 30 Maggio 2009

Calcio;Juve-Lazio,Ferrara:Vogliamo la ciliegina del secondo posto

Roma, 30 mag. (Apcom) - "Molto soddisfatto" per il comportamento tenuto dalla squadra questa settimana, "nonostante sia stata acquisita la qualificazione diretta alla Champions League per la prossima stagione", l'allenatore bianconero Ciro Ferrara loda i suoi giocatori, ma ricorda alla Juventus che nell'ultima partita di campionato in programma domani pomeriggio (ore 15) all'Olimpico di Torino contro la Lazio "c'é ancora da inseguire l'obiettivo del secondo posto, che sarebbe la ciliegina sulla torta". Dopo la chiamata per rimpiazzare l'esonerato Claudio Ranieri e il vittorioso esordio in panchina con il 3-0 colto a Siena, Ferrara nella conferenza stampa tenuta oggi ha voluto ringraziare i suoi giocatori : "Per una settimana affrontata nella maniera giusta. Sono soddisfatto di questi quindici giorni di lavoro e dei dieci allenamenti, hanno tutti messo tanto impegno, ci poteva essere un calo una volta raggiunto l'obiettivo della Champions, invece ho visto molta attenzione. A dimostrazione del fatto che questa squadra è composta di professionisti di altissimo livello". L'allenatore bianconero, che ancora non conosce quale sarà il suo futuro, spera che a essere soddisfatta sia anche la dirigenza della Juve. "Il primo obiettivo della società era evitare i preliminari della Champions, ma ora ce ne è un'altro che è il secondo posto", ha detto Ferrara. "La posta in palio è alta e anche se sarà l'ultimo giorno di scuola, dovremo rispondere all'ultima interrogazione della Lazio". E la settimana prossima il tecnico conoscerà il suo futuro: "Ho ottenuto la risposta dai ragazzi, in società poi faranno le valutazioni. Non attendo una risposta, magari arriverà la settimana prossima, ma non a me, al nuovo allenatore".

CAW

© riproduzione riservata