Sabato 30 Maggio 2009

Napoli, carabinieri sequestrano 2 tonnellate hashish

Roma, 30 mag. (Apcom) - Maxi sequestro di hashish da parte dei carabinieri di Napoli che hanno trovato nascosti in un tir oltre due tonnellate di stupefacente. Arrestato l'autista, di origini tedesche, che ai carabinieri ha raccontato di essere diretto in Grecia. Lo stupefacente, come spiegano i carabinieri del comando provinciale di Napoli, era invece destinato al mercato napoletano e ad altre regioni italiane. Le organizzazioni camorristiche locali lo avrebbero pagato due milioni di euro ma, al dettaglio, avrebbe fruttato oltre venti milioni di euro.

Gtz

© riproduzione riservata