Venerdì 05 Giugno 2009

Fisco; Ecofin attacca Svizzera e altri su tassazione risparmio

Bruxelles, 5 giu. (Apcom) - La Commissione europea deve "avviare subito delle consultazioni con la Svizzera, il Liechtenstein, Andorra, Monaco e San Marino per la revisione degli accordi conclusi in materia di tassazione sul risparmio". E' quanto chiedono i ministri economici e finanziari europei nel documento finale dell'Ecofin informale di martedì prossimo, che Apcom è in grado di anticipare. Per l'Ecofin occorre "garantire l'applicazione di misure equivalenti, in conformità con le norme internazionali e con i miglioramenti che sono stati già realizzati a livello europeo". Per questo "il Consiglio incoraggia gli Stati membri che possiedono dei territori dipendenti o associati a portare avanti delle consultazioni affinché questi ultimi applichino in materia di tassazione del risparmio delle misure identiche a quelle che si applicheranno a livello europeo".

Mar

© riproduzione riservata