Lunedì 08 Giugno 2009

Europee; Sfuma l'obbiettivo Pdl di essere primo partito nel Ppe

Roma, 8 giu. (Apcom) - Sfuma l'obbiettivo del Pdl di diventare il primo partito all'interno del Ppe. La Cdu-Csu di Angela Merkel dovrebbe conquistare 42 seggi, a fronte dei 30-32 europarlamentari che le proiezioni italiane assegnano al partito di Silvio Berlusconi. Ed anche i francesi dell'Ump si attestano intorno ai 30 seggi. 28, invece, dovrebbero essere gli eletti fra i conservatori polacchi (Piattaforma civica più il Psl). E 23 i popolari spagnoli.

Red/Pol

© riproduzione riservata