Lunedì 08 Giugno 2009

Casa, Berlusconi: Al via a settembre piano new- town per giovani

Milano, 8 giu. (Apcom) - Il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, annuncia che partirà dopo l'estate, a settembre, il piano di "new-town destinato alle giovani coppie. L'annuncio è stato fatto dal presidente ad un gruppo di simpatizzanti che, ieri, lo attendeva dal primo pomeriggio. "C'è un programma di new-town da fare vicino ad ogni capoluogo di provincia delle città - ha detto Berlusconi uscendo dalla scuola 'Dante Alighieri' di Milano dove, dopo il voto di ieri, ha incontrato un gruppo di simpatizzanti che gli hanno chiesto del piano casa - in base al numero delle richieste soprattutto dei giovani che non riescono a sposarsi perchè non hanno la prima casa. Ci sto lavorando da diversi mesi e penso che adesso siamo pronti a farlo. In settembre dovremo tradurlo in realtà". Il presidente del Consiglio ha spiegato che per realizzare il piano di new-town "cercheremo di avere terreni gratis perchè li ripagheremo dando le cubature", precisando che per chi è già sposato "la storia sarà molto più tranquilla". "Cercheremo di avere servizi dalla Regioni e dai Comuni - ha proseguito -e poi ci metteremo d'accordo con le banche e i costruttori per mettere in grado i giovani di avere un rateo di mutui inferiore addirittura ai canoni di affitto di mercato. Ci sto lavorando da diversi mesi e penso che adesso siamo pronti". Gli appartamenti che verranno realizzati nelle new-town "non saranno di grandi dimensioni, saranno molto razionali - ha sottolineato il premier - dotati di nuove tecnologie per evitare le dispersioni di calore e di molto verde".

Mlo

© riproduzione riservata