Giovedì 11 Giugno 2009

Filippine; Scontro a fuoco tra truppe e rapitori di Vagni

Manila, 11 giu. (Ap) - Scontro a fuoco tra i soldati filippini e miliziani di Abu Sayyaf, il gruppo estremista islamico che tiene in ostaggio dal gennaio scorso Eugenio Vagni, il volontario italiano della Croce Rossa. Lo hanno riferito le autorità militari filippine. Non si hanno notizie di vittime o feriti. La sparatoria è scoppiata prima dell'alba di oggi nei pressi di Indanan, città dell'isola di Jolo. Non è chiaro se insieme ai 150 miliziani di Abu Sayyaf che si sono scontrati con le truppe filippine ci fosse anche Vagni, ha detto il tenente Steffani Cacho, portavoce dell'esercito.

Plg

© riproduzione riservata