Venerdì 12 Giugno 2009

Iran; Aperti i seggi per le presidenziali, 46 milioni al voto

Roma, 12 giu. (Apcom) - Sono stati aperti i seggi questa mattina per le elezioni presidenziali in Iran. Oltre 46 milioni di elettori dovranno scegliere tra il capo dello Stato uscente, Mahmoud Ahmadinejad, il riformatore Mir Hossein Mousavi, l'ex presidente del Parlamento, Mahdi Karroubi e l'ex capo storico dei Pasdaran, Mohsen Rezaei. I seggi sono stati aperti alle 8 ora locale (le 5,30 in Italia). Si potrà votare fino a mezzanotte, in funzione della partecipazione, che, secondo il capo della Commissione elettorale, Kamran Daneshjoo, sarà da "record". I risultati ufficiali sono attesi nelle 24 ore successive la chiusura del voto. Nel caso in cui nessuno dei candidati ottenga il 50 per cento più uno dei voti, è previsto un secondo turno per il 19 giugno prossimo. In caso di sconfitta Ahmadinejad sarà il primo presidente uscente a non essere rieletto.

Coa

© riproduzione riservata