Venerdì 12 Giugno 2009

Fisco; Tesoro: Nei primi 4 mesi entrate - 3,8%, calate di 4,3 mld

Roma, 12 giu. (Apcom) - Forte calo delle entrate tributarie nei primi quattro mesi dell'anno. Secondo il Bollettino del Dipartimento delle finanze del ministero dell'Economia, a gennaio-aprile le entrate erariali, al lordo delle una tantum, sono risultate inferiori di 4,296 miliardi rispetto a quelle dello stesso periodo del 2008, segnando una flessione del -3,8%. Al netto delle una tantum, invece, il calo è stato di 4,272 miliardi (-3,7%). Questi dati, sottolinea il Tesoro, indicano che "continua a rallentare il calo delle entrate tributarie erariali, accertate in base al criterio della competenza giuridica". La discesa del 3,8% a gennaio-aprile, infatti, rappresenta un "miglioramento rispetto al risultato di marzo (-4,6%) e di febbraio (-6,6%). L'andamento delle entrate - aggiunge il ministero nella nota tecnica - è in linea con altri segnali positivi che vengono dall'economia".

Glv

© riproduzione riservata