Venerdì 12 Giugno 2009

Italia-Libia; Fini: Verificare rispetto diritti umani in Libia

Roma, 12 giu. (Apcom) - "Auspico che una delegazione di deputati italiani possa recarsi presto in visita nei campi libici di raccolta degli immigrati per verificare il rispetto dei diritti fondamentali dell'uomo sanciti dalle Nazioni Unite e dal Trattato di Bengasi, con particolare riguardo ai richiedenti asilo e ai perseguitati politici". E' quanto si legge nel testo del discorso che il presidente della Camera, Gianfranco Fini, avrebbe pronunciato alla presenza di Gheddafi, la cui visita a Montecitorio è stata annullata per il ritardo di due ore del leader libico. Fini sottolinea nel suo ragionamento come "l'emergenza dell'immigrazione clandestina meriterebbe di essere maggiormente affrontata anche sul piano interparlamentare", per questo la terza carica dello Stato intende "proporre al collega libico, Embarak El Shamakh, segretario generale del Congresso del popolo, la creazione di un gruppo congiunto di monitoraggio parlamentare".

Gal

© riproduzione riservata