Giovedì 18 Giugno 2009

Confindustria: in due anni 1 mln lavoratori in Cig o senza lavoro

Roma, 18 giu. (Apcom) - Dal primo trimestre del 2008 al primo trimestre del 2010 complessivamente saranno circa 1 milione i lavoratori che andranno in Cig o perderanno il posto di lavoro. E' quanto stima il Centro studi di Confindustria nelle ultime previsioni sull'economia italiana. Confindustria avverte tuttavia che "il rischio dello scenario è di una caduta più accentuata". Il Csc, prevede infatti, che "il deterioramento del mercato del lavoro si accentuerà nel secondo trimestre del 2009 (-1,1% congiunturale), ma rallenterà progressivamente nei mesi successivi".

Gab

© riproduzione riservata