Giovedì 02 Luglio 2009

Viareggio; 300 fedeli alla veglia per le vittime

Viareggio (Lucca), 1 lug. (Apcom) - Circa 300 fedeli stanno partecipando, nella chiesa di San Paolino, ad una veglia di preghiera per le vittime del tragico incidente ferroviario di Viareggio. I viareggini hanno così voluto rendere omaggio ai loro sfortunati concittadini. L'arcivescovo di Lucca, monsignor Italo Castellani, introducendo la veglia ha fatto riferimento al venerdì santo, sottolineando "l'abisso di dolore e di sofferenza" in cui si è precipitati dopo la sciagura. Da qui l'esigenza di ricordare "il mistero del dolore e della morte - ha spiegato l'arcivescovo - la compagnia che Gesù Cristo ha scelto di fare a tutti gli uomini con il suo mistero di morte e resurrezione, nonchè la solidarietà che nasce dal sentirsi tutti quanti partecipi con chi soffre a causa di questa tragedia".

Tai/Mda/Lux

© riproduzione riservata