Fisco; Gdf scopre 155 evasori totali, 800 mln imposte recuperate

Fisco; Gdf scopre 155 evasori totali, 800 mln imposte recuperate Controlli in tutta Italia, evasione in commercio autoveicoli, computer e tlc

Fisco; Gdf scopre 155 evasori totali, 800 mln imposte recuperate
Roma, 2 lug. (Apcom) - 192 verifiche eseguite, più di 800 milioni di euro ai fini delle imposte sui redditi e dell'imposta regionale sulle attività produttive (Irap) recuperati a tassazione, 110 milioni di euro di IVA evasa constatata, 114 persone denunciate alle Procure della Repubblica, 155 evasori totali scoperti: questo il bilancio dell'operazione "Urano" portata a compimento dalla Guardia di Finanza in tutta Italia.Un'evasione che veniva perpetrata con le tecniche tipiche delle "frodi carosello" intracomunitarie, attuate mediante falsi intermediari (c.d. "missing trader") della filiera commerciale e che permettono, nello stadio finale, la vendita di beni ad alto valore aggiunto a prezzi competitivi, in particolare autoveicoli, computer e telefonia.Tra i casi particolari riscontrati nelle varie indagini di polizia finanziaria, quello di un inconsapevole insegnante che si è visto attribuire una partita IVA senza averla mai richiesta e che con questo stratagemma è stato coinvolto dall'organizzazione che gestiva il malaffare nell'acquisto di oltre 4,5 milioni di euro di materiale informatico proveniente dalla Germania.

© RIPRODUZIONE RISERVATA