Lavoro; Eurostat: Disoccupazione eurozona record, a maggio 9,5%

Lavoro; Eurostat: Disoccupazione eurozona record, a maggio 9,5% In Eurolandia 15 milioni di senza lavoro; +273.000 in un mese

Lavoro; Eurostat: Disoccupazione eurozona record, a maggio 9,5%
Bruxelles, 2 lug. (Apcom) - La disoccupazione della zona euro non è mai stata così alta dalla nascita della moneta unica. A maggio la disoccupazione di Eurolandia è salita al 9,5%, contro il 9,3% di aprile e il 7,4% del maggio del 2008. Nei Ventisette il tasso di disoccupazione è stato dell'8,9%, contro l'8,7% di aprile e il 6,8% del maggio del 2008. E' quanto rende noto Eurostat, l'ufficio statistico delle comunità europee.Secondo le stime di Eurostat, a maggio ci sono stati 21.462 milioni di uomini e di donne senza lavoro. Di questi, 15.013 nella zona euro. Rispetto ad aprile, il numero di persone disoccupate è salito di 385.000 unità nei Ventisette e di 273.000 unità nella zona euro. Rispetto a maggio 2008, la disoccupazione è aumentata di 5.111 milioni di unità nei Ventisette e di 3.400 milioni in Eurolandia.Tra gli Stati membri i cui dati sono disponibili, il tasso di disoccupazione più basso è stato quello dell'Olanda, al 3,2%, seguito dall'Austria, al 4,3%, e il tasso più alto è stato quello della Spagna, con il 18,7%, seguito dalla Lettonia, al 16,3%, e dall'Estonia, al 15,6%. L'Italia, nel primo trimestre del 2009, era al 7,4%.Rispetto ad un anno fa, tutti gli Stati membri hanno registrato un aumento del loro tasso di disoccupazione. Gli aumenti più contenuti sono stati registrati in Germania, dal 7,4% al 7,7%, e in Olanda, dal 2,8% al 3,2%. Gli aumenti più alti sono stati quelli dell'Estonia, dal 3,9% al 15,6%, della Lettonia, dal 6,1% al 6,3%, e della Lituania, dal 4,7% al 14,3%. Tra maggio 2008 e maggio 2009, il tasso di disoccupazione per gli uomini è salito dal 6,7% al 9,3% nella zona euro e dal 6,4% all'8,9% nei Ventisette. Il tasso di disoccupazione femminile è aumentato dall'8,2% al 9,7% nella zona euro e dal 7,4% all'8,9% nei Ventisette.A maggio il tasso di disoccupazione giovanile, per gli under-25, è stato del 19,6% nella zona euro e del 19,5% nei Ventisette. A maggio è stato del 15% in entrambe le zone. Il tasso più basso è stato osservato in Olanda, con il 6,6%, e quello più alto è stato quello della Spagna, con il 36,9%. A maggio 2009 il tasso di disoccupazione è stato del 9,4% negli Stati Uniti e del 5,2% in Giappone.Mar

© RIPRODUZIONE RISERVATA