Bce; Conferma tassi interesse a 1% per secondo mese consecutivo

Bce; Conferma tassi interesse a 1% per secondo mese consecutivo Decisione attesa dai mercati, ultima variazione risale a maggio

Bce; Conferma tassi interesse a 1% per secondo mese consecutivo
Roma, 2 lug. (Apcom) - Costo del danaro fermo all'1 per cento nell'area dell'euro. Come da attese, per il secondo mese consecutivo il Consiglio direttivo della Banca centrale europea ha deciso di confermare un livello che rappresenta il minimo nei 10 anni di storia della valuta unica. Il tasso sulle principali operazioni di rifinanziamento resta quindi all'1 per cento; il tasso sulle operazioni di rifinanziamento marginali resta all'1,75 per cento, mentre il tasso che la stessa Bce pratica sui depositi di breve termine che detiene per conto delle banche commerciali resta allo 0,25 per cento.In precedenza, a partire dall'ottobre del 2008 l'istituzione monetaria aveva imboccato una decisa manovra espansiva sui tassi, tagliandoli complessivamente di 3,25 punti per reagire all'aggravamento della crisi economica mondiale. L'ultima variazione risale a inizio maggio, una limatura da 0,25 punti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA