Venerdì 03 Luglio 2009

Turismo, Onu: calo mondiale dell'8% per crisi e influenza

New York, 3 lug. (Ap) - L'Organizzazione mondiale del turismo, Agenzia delle Nazioni Unite, ha fatto sapere che il volume del turismo nel mondo è sceso dell'8 per cento tra gennaio e aprile, rispetto allo stesso periodo dell'anno precendente. I motivi principali, secondo l'organizzazione, sono la crisi economica e l'epidemia di nuova influenza. Le previsioni per l'anno in corso sono ancora negative, ma con una ripresa: tra il -4 e il-6%. L'Europa ha sofferto di più con un calo turistico del 10% mentre l'Africa ha visto un incremento del 3%.

San

© riproduzione riservata