Lunedì 06 Luglio 2009

Italia-Giappone; Due serate speciali di cinema all'Isola Tiberina

Roma, 6 lug. (Apcom) - Il 7 e il 13 luglio l`Isola Tiberina, cornice estiva dell`Isola del Cinema, ospiterà Japanitaly due serate speciali, promosse dall`Ambasciata del Giappone, dall`Istituto Giapponese di Cultura, da Romics (Festival del Fumetto) e da Fuji Television, interamente dedicate al Giappone alla presenza dell`ambasciatore Hiroyasu Ando, di autorità italiane e giapponesi. Domani sera alle 20 l`apertura ufficiale dell`evento a cura dell`attrice Jun Ichikawa alla presenza del Sindaco di Roma, Gianni Alemanno, del Sottosegretario al Ministero degli Affari Esteri, on. Stefania Craxi, del Presidente della Commissione Cultura del Comune di Roma, del Sottosegretario al Ministero per i Beni e le Attività Culturali, On. Francesco Maria Giro e l`On. Federico Mollicone. Seguirà l`anteprima nazionale del film "Musashi: il Sogno dell`Ultimo Samurai" di Mizuho Nishikubo, che sarà presente unitamente al produttore Mitsuhisa Ishikawa. La pellicola è incentrata su uno dei più importanti spadaccini nella storia del Giappone, Miyamoto Musashi appunto, divenuto famoso per essere stato il primo a ideare un metodo di combattimento a due spade dando vita allo stile Hyoho niten ichi-ryu, e per aver scritto "Il libro dei cinque anelli", un testo paragonato, per le sue intuizioni su tattica e strategia, a "L'Arte della guerra di Sun Tzu". La "serata cultura pop made in Japan" sarà impreziosita inoltre da diversi eventi legati alla cultura nipponica, spazio alla degustazione con "Non Solo Sushi", presentato da JRO, con un mix di suggestioni, atmosfera e grande cucina. Sotto il cielo capitolino andrà in scena l`autentica cucina giapponese, rigorosamente accompagnata dal sake offerto da Hasegawa Saketen. Da non perdere gli straordinari "messaggi di luce" realizzati dalle due artiste giapponesi, Motoko Ishii e Akari-Lisa Ishii, sui ponti dell`Isola Tiberina, il divertente Cosplay Show a cura di Romics, il festival del cinema di animazione che da 9 anni si tiene nella capitale, con una piccola sfilata di cosplayers italiani tra i quali i due vincitori del festival di ritorno dal Giappone e la sfilata delle ambasciatrici del Kawaii, Misako Aoki e Yu Kimura, e l`intervento del prof. Takamasa Sakurai sulla Japanese Pop Culture. Lunedì, 13 luglio, ancora una serata speciale con l`anteprima mondiale del film interamente girato in Italia, Amalfi, diretto da Hiroshi Nishitani e realizzato in occasione dei 50 anni della Fuji Television.

Cep

© riproduzione riservata