Lunedì 06 Luglio 2009

Iran; Obama: se si dota di nucleare sarà corsa armamenti in M.O.

Roma, 6 lug. (Apcom-Nuova Europa) - L'Iran "pone una minaccia molto seria" con il suo programma nucleare e se si doterà di un potenziale atomico "altri Paesi decideranno di seguirlo con una corsa agli armamenti in una parte del mondo come il Medio Oriente tra le più vulnerabili". Il monito è stato lanciato dal presidente Usa Barack Obama nel corso della conferenza stampa congiunta con il presidente russo Dmitri Medvedev. Teheran "deve tenere fede agli impegni presi. Il programma balistico può minacciare anche altri Paesi e per questo abbiamo deciso di collaborare per affrontare questa sfida del 21esimo secolo", ha aggiunto Obama. "La questione critica è che stiamo assistendo a una potenziale profiferazione di armi nucleari che non avevamo visto da tempo in particolare nel Medio Oriente", ha spiegato il presidente Usa.

Dmo

© riproduzione riservata