Martedì 07 Luglio 2009

G8; Roma,corteo non autorizzato a San Paolo:fermati 36 no global

Roma, 7 lug. (Apcom) - Sono 36 i no global fermati questa mattina dalla polizia a Roma in seguito ad un corteo non autorizzato che ha sfilato in zona San Paolo, durante il quale sono stati dati alle fiamme alcuni copertoni di auto in via Cilicia: si tratta di 27 italiani, quattro svedesi, due tedeschi, uno svizzero, un francese e un polacco, tutti portati negli uffici della Digos in Questura per l'identificazione e la valutazione della loro posizione. Questa mattina in circa 150, vicini alla rete NoG8 Roma, hanno sfilato per le vie della zona di San Paolo, in zona università Roma 3, moltissimi vestiti interamente di nero con bandiere nere con sopra una 'V' viola. Secondo quanto riferiscono le forze dell'ordine alcuni portavano un carrello della spesa pieno di sassi, poi lanciati contro la polizia insieme a bottiglie di birra e fumogeni. Dopo aver dato fuoco ai copertoni, il corteo si è disperso: la maggior parte è entrata nell'ateneo, altri hanno proseguito fino ad essere bloccati dalla polizia. Gli agenti hanno sequestrato fumogeni e candelotti di miccia corta. I fermi sono stati eseguiti dai Falchi della Squadra mobile (18 persone), dalla Digos (5) e da tre funzionari con i propri nuclei (13). I manifestanti che si sono rifugiati a Roma3 non sembrano essere ancora usciti dall'ateneo.

Red/Sav

© riproduzione riservata