Martedì 07 Luglio 2009

Calcio; Inter, Oriali: La trattativa per Deco e Carvalho è ferma

Roma, 7 lug. (Apcom) - Le trattative tra Inter e Chelsea per il difensore Ricardo Carvalho e il centrocampista Deco è ferma. Il club inglese, spiega il consulente nerazzurro Lele Oriali, ha avanzato richieste troppo alte per i due giocatori. "Ci sono dei problemi e di conseguenza non è così semplice come può sembrare, ferma restando la volontà dell`allenatore e quella della società, perchè queste condizioni, per noi, sono improponibili. Rimane al momento una trattativa ferma e non si sa se si sbloccherà o meno più avanti", ha spiegato a Sky. "Sappiamo che loro sarebbero disponibili a trattare i due giocatori - ha aggiunto Oriali - ma danno una valutazione troppo alta e quindi non vogliamo andare avanti nella trattativa, anche perché abbiamo una rosa da sfoltire. Il mercato quest`anno è più difficile del solito, soprattutto in uscita, quindi aspettiamo di vedere se si riuscirà a sfoltire la rosa e poi vedremo più avanti se l`operazione sarà ancora possibile o meno". Oriali rivela che l'Inter non ha mai proposto nessun giocatore come "contropartita tecnica e per contro loro ci hanno fatto una richiesta economica sulla base di 20 milioni per entrambi i giocatori e noi riteniamo che sia una valutazione troppo elevata e neanche da discutere. Al momento non ci sono le condizioni per poter portare avanti la trattativa". Nelle ultime ore si è diffusa la voce di un emissario volato a Londra per conto dell'Inter, ma Oriali ha smentito. "L`Inter non ha bisogno di emissari o di intermediari per portare avanti le trattative. Sono appena stato a parlare con il Presidente Moratti e mi ha assicurato che non ha mandato alcun emissario".

CAW

© riproduzione riservata