Mercoledì 08 Luglio 2009

Nigeria; Mend rivendica azioni di sabotaggio contro Agip e Shell

Roma, 8 lug. (Apcom) - I militanti nigeriani del Movimento di emancipazione del Delta del Niger (Mend) hanno rivendicato oggi un'azione di sabotaggio contro due oleodotti, uno dell'Agip e l'altro della Shell, nello stato meridionale di Bayelsa. "L'oleodotto dell'Agip che collega il terminal Brass è stato sabotato nell'insenatura di Nembe, mentre la conduttura Nembe della Shell è stata colpita nel villaggio di Asawo, tutto nello stato di Bayelsa", si legge in una nota inviata alla stampa. Sim

MAZ

© riproduzione riservata