Mercoledì 08 Luglio 2009

G8; Sulmona, una mazza e sassi nello zaino: fermato 25enne

Paganica (L'Aquila), 8 lug. (Apcom) - Un 25enne di Policoro, in provincia di Matera, è stato fermato stamani intorno alle 11 dalla Polizia ferroviaria nei pressi della stazione di Sulmona perchè trovato in possesso di una mazza ferrata costituita da un tubo di 50 centimetri di lunghezza, di tre sassi avvolti separatamente in alcuni panni e di una batteria da 12 volts. Gli oggetti erano nel suo zaino. L'uomo, riferiscono fonti della Polizia, ha detto ai poliziotti di essere diretto all'Aquila per manifestare contro il vertice del G8. Il giovane è stato denunciato e il questore ha emesso nei suoi confronti un foglio di via obbligatorio con rimpatrio nella zona di provenienza. L'uomo è stato fermato dagli agenti sul treno Fs in arrivo nello scalo della provincia dell'Aquila.

Gtz/Sar

© riproduzione riservata