Giovedì 09 Luglio 2009

Jackson; Pelosi boccia risoluzione camera rappresentanti Usa

Washington, 9 lug. (Ap) - Non c'è alcun bisogno di una risoluzione della Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti in elogio di Michael Jackson. E' l'opinione di Nancy Pelosi, il presidente democratico dell'organismo. Il re del pop, morto improvvisamente il 25 giugno a 50 anni, è stato un grande artista - ha riconosciuto Pelosi - ma a suo giudizio una simile iniziativa non è necessaria. In conferenza stampa il presidente ha comunque annunciato che i parlamentari potranno rendere omaggio a Jacko durante i loro interventi in aula. Ma ha sottolineato che una risoluzione potrebbe esporre la vita di Jackson a "opinioni opposte che in questo momento non servono". Era stata la parlamentare Sheila Jackson Lee, anche lei democratica, a proporre la risoluzione in onore del re del pop. Una simile iniziativa non ha carattere vincolante ma rappresenta un'espressione simbolica dei parlamentari.

Fco

© riproduzione riservata