Martedì 14 Luglio 2009

Afghanistan; Nessuno dei tre feriti è in pericolo di vita

Algeri, 14 lug. (Apcom) - "Nessuno dei tre militari italiani feriti questa mattina in Afghanistan è in pericolo di vita": lo hanno confermato fonti del contingente italiano a Herat. Nell'attentato a circa 50 chilometri a nord est di Farah, ha perso la vita il caporalmaggiore Alessandro Di Lisio. Secondo quanto si è appreso sono ancora in corso gli interventi medici sui tre feriti all'ospedale da campo americano.

Coa-Bla

© riproduzione riservata