Mercoledì 15 Luglio 2009

Hockey; Partono il 19 gli Europei femminili a Roma

Roma, 15 lug. (Apcom) - Domenica 19 luglio inizieranno a Roma gli Europei di hockey prato femminili, l'EuroHockey Nations Trophy Women. In Italia l'Hockey su Prato è uno sport in crescita. Questa crescita è supportata dal fatto che a livello femminile l'Italia è 16esima nel ranking mondiale e che lo scorso anno ha visto la nazionale sfiorare la storica qualificazione alle Olimpiadi di Pechino, appuntamento fallito solo in virtù dello spareggio perso nella finale del torneo di qualificazione contro la fortissima Corea del Sud. Il sogno olimpico potrebbe diventare realtà, anche e soprattutto in virtù del risultato degli Europei che la FIH ha promosso e organizzato a Roma, perché in caso di raggiungimento della finale l'Italia si troverebbe a poter programmare un percorso per le qualificazioni Olimpiche radicalmente in discesa rispetto a quello di quattro anni fa. Un problema potrebbe sorgere con la concomitanza dei mondiali di nuoto e lo stesso presidente della Federhockey, Luca Di Mauro, ha esposto il problema ricordando come numerosissimi atleti alloggeranno nella foresteria dell`Acqua Acetosa, proprio a pochi passi dall`impianto Federale dove si svolgeranno gli Europei di Hockey "e speriamo - ha detto Di Mauro - che questo non ci costringa a vivere nella strana condizione di essere ospiti degli ospiti. I Mondiali di Nuoto sono una manifestazione importantissima, per cui nutriamo il massimo rispetto e nella quale ci uniremo nel tifare gli atleti italiani. Però, visto che sogniamo le Olimpiadi e che questo Europeo per noi è fondamentale, per cogliere tale obiettivo, speriamo che ci sia totale collaborazione. Noi sogniamo Londra - ha concluso - e chiediamo solo le migliori condizioni per riuscire ad ottenere un traguardo che renderebbe felici, ne siamo certi, una intera nazione".

Cep

© riproduzione riservata